Ciaspolata in Val Venegia-Baita Segantini

Domenica 20 gennaio 2019.

Inizia con una bella giornata la nuova stagione per il gruppo di appassionati delle ciaspe. Per la verità oggi il gruppo è…misto in quanto ai camminatori si sono uniti alcuni simpatici scialpinisti.

La seppur poca neve caduta di recente riesce a creare una piacevole atmosfera e, inoltrandoci nella valle, ammiriamo la spettacolare serie di maestose cime che ci sovrastano, dapprima scure e fredde e poi sempre più luminose mano a mano che il sole si alza.

Con poca fatica, su neve battuta, osservando lo scenario che varia continuamente al nostro procedere, arriviamo al passo dove sorge la Baita Segantini.

Il luogo davvero merita la fama di essere uno dei più fotografati delle Dolomiti e anche noi, col favore del cielo azzurro e dell’aria tersa, non perdiamo l’occasione di catturare delle immagini davvero suggestive.

Pranzo in compagnia, foto di gruppo, qualche minuto ancora per ammirare il Mulaz, i Bureloni, Cima Vezzana e il Cimon della Pala ed eccoci pronti a ripercorrere la piacevole stradina per ritornare alle nostre auto, invidiando un po’ gli amici con gli sci che con facce sorridenti scivolano verso valle.

Potrebbero interessarti anche...